27.11.06

Fortuna

Questa notte stavo rientrando a casa, a piedi, camminando tra la nebbia nelle vie desolate della zona in cui abito. A un tratto sono sbucati da dietro al muro alcuni ragazzi armati di coltelli e cattive intenzioni. C'è mancato tanto così che facevo una brutta fine, ma per fortuna gli si è scaricato il videofonino e mi hanno lasciato andare.

2 Commenti:

Anonymous Ghost/Phasm@ ha detto...

"ormai siamo un paese impazzito, che non pensa più al domani" (cit.)

8:16 PM  
Anonymous Trippete ha detto...

Io li metterei tutti in galera. Quelli con i videofonini, dico. Anzi, per star sicuri, tutti quelli che hanno un cellulare. Appena lo comprano, tac, carabinieri. Lei è in arresto. Perchè ? Non si sa mai, con quel cellulare potrebbe riprendere sua figlia nuda o le potrebbe venir voglia di picchiare qualcuno e mandare le foto al suo capoufficio. Ecco. Così si dovrebbe fare. Altro che aspettare sempre che tocchi a noi. O a me. Saluti.

3:13 AM  

Posta un commento

<< Home